Three, Two, One….Liftoff!!!

Si parte (E speriamo di non finire come il povero Major Tom)

Dunque, che dire ora.

Il panico della pagina vuota, in uno strumento poi assolutamente neutro come il blog, si consuma in tutta la sua drammaticità.

Quindi direi di usare subito qualche classico trucchetto come gli Elenchi e le Risposte Retoriche A Domande Altrettanto Tali.

 

 

 

-D.: Ce n’era bisogno? Voglio dire, centinaia di migliaia di blog, siti e communities affollano la rete, consumando banda e riempiendo lo spazio sui server dei contenuti più vari. E Lei cos’ha da aggiungere?

-R.: No, non ce n’era bisogno; ho da aggiungere poco. Qui non si pretenderà di fare giornalismo, né critica o satira. Le ambizioni letterarie poi, lasciamole a chi ne ha titolo.

 

 

 

-D.: E allora perché fa questo alla rete?

-R.: Perché mi va ed è gratis. E soprattutto “posso smettere quando voglio”.

 

 

 

-D.: Due parole sul progetto editoriale del blog…

-R.: Ma come parli? Boh, sproloquierò forse, sempre rigorosamente a sproposito, di musica, cinema, politica, cronaca, televisione, “cultura e società” (ma almeno con più etica del tg2, spero). E su quel che mi passerà per la testa.

 

 

 

-D.: I Suoi modelli di riferimento.

-R.: I più vari, e comunque spero che questo blog prenda un po’ da tutti rimanendo fedele a se stesso….seriamente, vedi sopra: nessuna ambizione. Scribacchierò qualcosa cercando di divertirmi e non faticare troppo.

 

 

 

-D.: Ci dica qualcosa sul nome del blog.

-R.: Bah…la parola del mio nick era già presa, almeno su splinder, e poi mi aveva pure un po’ stufato. Così, nella mia peggior tradizione, mi sono ispirato al titolo di una canzoncina pop e ho scelto una parola che suonasse bene e si adattasse abbastanza allo spirito che vorrei dare al blog…almeno prima di iniziare a tenerlo!!! Magari tornerò sull’argomento, più avanti.

 

 

 

-D.: Ha intenzioni serie? Che frequenza di aggiornamento prevede? (Lo sa che l’abbandono dei blog è un crimine sempre più diffuso? Non vorrà contribuire all’ecatombe di pagine web abbandonate…)

-R.:  Non ne ho la minima idea. La connessione è di fortuna; quantità di tempo libero a disposizione e voglia di scrivere qualcosa potranno variare imprevedibilmente.

 

 

 

-D.: Prevede ritocchi alla grafica e allo stile del blog?

-R.: Non si sa ancora se questo blog avrà un contenuto degno di questo nome, quindi al momento mi disinteresso del tutto di template, immagini e tecnicismi vari (il primo traguardo è imparare a usare i link…). La mia ignoranza di html e informatica è totale. Se del caso, chiederò lumi in futuro a gente più esperta.

 

 

 

-D.: Si faccia una domanda e si dia una risposta.

-R.: Idiota, secondo te finora cosa ho fatto?

Annunci

3 Responses to Three, Two, One….Liftoff!!!

  1. Vertigo69 says:

    E’ la prima volta che scrivo su un blog “vergine”, speriamo lo resti per poco:-DDD. In bocca al lupo:-*

  2. Disorder79 says:

    Benvenuto! grazie per essermi passato a trovare (PRIMO! ma non vinci niente..) in questo squallore…splendido il tuo avatar :D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: