ControCanto

Coraggio, é lunedì e spero perdonerete due parole sull’oppio del popolo italico. Altrimenti, sorvolate pure.
 
1) Da una settimana ogni televisione ci regala le perle di saggezza elargite nelle conferenza stampa iberiche dall’insopportabile Antonio Cassano, neo acquisto del Real Madrid (un buffone in meno per il calcio italiano, e anche al mondiale ne farei a meno volentieri). Sorvolando sul contenuto, infarcito delle solite banalità del caso, mi chiedo: sembra soltanto a me che il ragazzo abbia iniziato (con i giornalisti italiani!) a parlare con accento spagnolo?
Non so, mi fa come l’effetto di uno che imita Altafini. O forse é così il gergo di Bari vecchia, che non conosco.
 
2) Il campionato é già morto e sepolto, e non da ieri. Ma alla prossima roboante vittoria del Milan o dell’Inter (il cui pullman ieri ha dimenticato il presidente Facchetti a Siena) giornali e notiziari parleranno di campionato riaperto eccetera. Che noia che barba.
 
3) Non avevo ancora parlato della cifra spropositata per cui la Juve a fine 2005 ha venduto l’esclusiva dei suoi diritti televisivi a Mediaset.
Grazie alla vendita individuale dei diritti televisivi, da tempo é morto e sepolto anche lo spirito sportivo,  così come la sana concorrenza nel settore.
 
Lo scenario é noto. Le tre squadre a strisce, con la complicità occasionale di qualche società minore vittima del loro strozzinaggio e di presidenti del quartierino (come l’evasore Lotito o l’indebitato Sensi) che ricercano la loro protezione, e grazie alla solita copertura politico-legislativa (aspetta, chi é il proprietario del Milan nonché di Mediaset?), continueranno a occupare i posti di comando del sistema-calcio (in cui sono presenti gli stessi loro fantocci da 20-30 anni) e a spartirsi mafiosamente la torta sportiva ed economica (vabbè, quella sportiva l’Inter solo in teoria…) ancora per anni. Che barba che noia.
 
4) Però anche in questo mondo c’è chi a un minimo di onestà unisce lo stile. Ieri per esempio la tifosa 57enne di Fano che in occasione di Ascoli-Sampdoria del 16 ottobre scorso fu colpita dalle schegge di un razzo lanciato da due dei soliti sconsiderati è stata invitata a Genova e ospitata in tribuna con tutti gli onori dal presidente della Sampdoria Garrone. E se non altro la signora si é potuta godere la partita senza sborsare un’euro a Mediaset Premium.
 
 

UPDATE ALL’11 GENNAIO:  in Parlamento la conferenza dei capigruppo di una camera discute sulla calendarizzazione di un progetto di legge (presentato da AN) per reintrodurre la più contrattazione collettiva dei diritti televisivi nel calcio. Per investire della questione la Commissione competente (e far procedere l’iter legislativo) serve l’unanimità. TUTTI i gruppi parlamentari sono d’accordo, poi FORZA ITALIA per bocca di Elio Vito pone il veto e blocca tutto. Eh sì, é proprio vero che Berlusconi (presidente del Milan) con l’ingresso in politica non ci ha guadagnato niente…

 
Annunci

5 Responses to ControCanto

  1. wittyboy says:

    Ma quanta preparazione sul calcio :-O

  2. Disorder79 says:

    Beh, bisogna pure essere preparati nell’UNICO argomento conversazione con gli svariati parenti facenti parte del suddetto popolo :)
    Fuor di snobismo, sono abbastanza tifoso (più tifoso che sportivo, ehm..), ma anche piuttosto disincantato sul baraccone-calcio.
    E poi porca vacca, argomento che vai, magagna che scopri su Berlusconi! anche uno volesse evitare l’accanimento.. :D

  3. Rieccomi, caro. Ti vedo in forma smagliante:-DDD ti ci vedo a parlare di calcio con il parentado. Anch’io ogni tanto devo sfoggiare argomenti simili, nonostante in me la parte Joan Crawford si ribelli e scalpiti tipo Alien:-DD

  4. Disorder79 says:

    Bentornato, carissimo! Beh a me il calcio interessa anche, comunque: non è recita nel mio caso (certo, parlare anche d’altro non mi spiacerebbe..).
    ..In questo post la mia squadra del cuore non è citata, ma immagino si possa facilmente capire, una volta escluse le 3 odiate grandi (e tenendo presente la provenienza geografica).

  5. wittyboy says:

    Uhm…allora se cominciassi a frequentare i miei parenti dovrei impare l’ABC del calcio.

    Nel caso ti chiederò consigli ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: