La querela-censura: colpirne due per educarne migliaia

(Ovvero: la Cina è più vicina di quanto si creda)
 
Incredibile: il giornalista (?) e conduttore RAI ed ex direttore de La Padania Gigi Moncalvo ha querelato due blogger per diffamazione, come potete leggere su Macchianera (ci sono anche i link ai due blog in questione).
Qui siamo oltre la mancanza di autoironia e di senso della realtà: siamo proprio all’assurdo giuridico. I due blog in questione, come potrete constatare seguendo i link, esprimevano legittime valutazioni sulla trasmissione condotta da questo “signore” e sulla sua professionalità, senza assolutamente offenderlo scendendo nel personale o divulgando notizie false (unica ipotesi, quest’ultima, per cui la querela avrebbe potuto avere un minimo fondamento).
 
Senza stare a disquisire sui confini (assai ampi) della libertà di critica e di satira in Italia, la vicenda giuridica mi sembra chiaramente destinata a finire in una bolla di sapone.
Il senso di tali querele intimidatorie è chiaro: spaventare. Spaventare le due persone in questione (che hanno momentaneamente smesso di scrivere sui loro blog). Spaventare, soprattutto, tutti gli altri.
 
Non devono riuscirci.
Invito tutti a NON lasciarsi minimamente intimidire dal pensiero che un giorno qualche altro sconsiderato personaggio pubblico più o meno permaloso potrebbe sporgere querela (dall’alto dei propri enormi mezzi finanziari e tecnici: vedi Ufficio Legale Rai) per opinioni espresse nel proprio blogghettino. E continuare ad esercitare la propria libertà manifestazione del pensiero.
 
Per quanto riguarda i due blogger suddetti, qui ci si unisce alla solidarietà nei loro confronti e si informerà di eventuali iniziative a loro sostegno.
  
Annunci

One Response to La querela-censura: colpirne due per educarne migliaia

  1. Che tristezza… Hai fatto bene a segnalare. Speriamo che il querelante faccia la figura che merita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: