Jen asfalta Joey Potter!!!

La premiazione degli Oscar (e non solo, vedi sotto) mi ha fatto ripensare a Dawson’s Creek.
Che fine hanno fatto i protagonisti della serie per teenager con più seghe mentali mai prodotta?
 
Gli attori maschi sono finiti in breve tempo nel meritato dimenticatoio, a cominciare dal perfettino James Van Der Beek (Dawson), degno erede di Jason Priestley.
Joshua Jackson (Pacey) e Kerr Smith (Jack) li ricordo riciclati in vari teen-horror (The Skulls, Final Destination).
Alla fine, l’unico che ha inspiegabilmente sfondato è stato uno dei personaggi secondari che si sono avvicendati nelle varie serie, lo slavato Michael Pitt, lanciato nel grande cinema d’autore da Last Days e The Dreamers.

 
Tra gli interpreti principali sono le due ragazze ad aver avviato ultimamente una carriera di un certo livello nel cinema.
Chi non ha odiato profondamente il personaggio di Joey Potter e la sua eterna indecisione nonché sessuofobia patologica (ma solo all’inizio, poi ci ha preso gusto…)?
Chi non le ha sempre preferito la schietta e spregiudicata Jen Lindley, che alla fine dell’ultima serie veniva ingloriosamente punita, con il destino tragico riservatole, per il suo spirito libertino e anticonformista?
 

Beh, tutti quelli che la pensano così hanno oggi di che consolarsi.

Michelle Williams (Jen) è riuscita ad emergere e per la sua partecipazione (in un ruolo molto toccante) al bellissimo Brokeback Mountain ha ottenuto una nomination agli Oscar come migliore attrice non protagonista (pur senza poi vincere). Senza contare i traguardi personali: la nostra ha avuto una figlia dal compagno, un certo Heath Ledger, pure lui candidato come attore protagonista per lo stesso film.

Le auguro una brillante carriera, ancora di più dopo aver letto questa notizia, cioè che per la scelta di interpretare questo film  la sua ex scuola, la californiana Santa Fe Christian School, l’ha ripudiata. Queste le parole del Preside Jim Hopson:
 
    We don’t want to have anything to do with her in relation to that movie”

    “Michelle doesn’t represent the values of this institution. We would not approve of her movies and TV shows (including the teen drama “Dawson’s Creek”). We’d not like to be tied to ‘Brokeback Mountain. ”
  
Nel frattempo, Katie “occhi di cerbiatta” Holmes per riscattarsi dal passato di attrice televisiva e arrivare alla grande notorietà ha pensato bene di tentare non la via delle produzioni indipendenti e coraggiose, bensì quella del gossip: ecco così la squallida trovata della patetica storia col bolso scientologo Tom Cruise, vera o falsa, con o senza bimbo in arrivo, super pubblicizzata.
Niente Oscar per lei, ma un premio lo ha ricevuto lo stesso: il prestigioso Razzie Award (o Pernacchia d’oro), dove ha trionfato in coppia col compagno nella nuova categoria di “più noiosi protagonisti del gossip” del 2005!!!
 
Il confronto tra le due ex “rivali” è impietoso,insomma.
Ed è giusto così: nessuna pietà per Joey Potter!!!
 
– – –
 

Per quanto riguarda i risultati degli Oscar, tutto nelle previsioni: Crash miglior film, Ang Lee vincitore per la regia. I due film superfavoriti trionfano anche nei due premi per la sceneggiatura, mentre per il film straniero la spunta il sudafricano Tsotsi.
Peccato per l’ottimo Good Night And Good Luck, rimasto senza premi nonostante le tante nomination.
 
Per quanto riguarda gli attori, risultati annunciati con Philip Seymour-Hoffman, George Clooney, Rachel Weisz e la mitica Reese Witherspon (la Legally Blonde tra l’altro ha da poco ottenuto il record per il cachet femminile più alto di Hollywood, 29 milioni di dollari, superando di 5 quello precedentemente detenuto da Julia Roberts: sempre più bionda in carriera!!!).
Annunci

4 Responses to Jen asfalta Joey Potter!!!

  1. utente anonimo says:

    W Jen Lindsley…. la storia della scuola non la sapevo, ma può un liceo ripudiare qualcuno?
    ILLEGALY BLONDE

  2. Fatabugiarda says:

    sai che credo di essermi persa l’ultima serie…
    perchè io nn lo so che fine fà jen..

    e ora?

  3. Disorder79 says:

    @Illegally Blonde: Un liceo non può fare nulla di concreto…Semplicemente quando il cronista del tal giornale di San Diego (trovi l’articolo linkato nel blog che ho linkato io) è andato lì a fare domande (tendenziose immagino, visto che era una scuola cristiana) su quel che ne pensavano della Williams, si sono dissociati..
    Insomma tranqui, il tuo diploma è al sicuro ;P

    @Fatabugiarda: una fine brutta brutta x malattia, e mi spiace per lo spoiler (vabbè, se ancora non lo sapevi vuol dire che quella serie ti interessava il giusto no?). Comunque per la cronaca, lei aveva avuto un figlio da single, e il neonato orfano verrà poi adottato da Jack & il fratello poliziotto di Pacey (sì, si mettono insieme)

  4. aelred says:

    adoro questo post.
    credo che la Williams e Ledger si siano anche sposati…
    è proprio vero he le cattive ragazze arrivano dappertutto :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: