E qui come titolo ci stava la terza citazione degli U2 in una settimana, ma anche no

Si parla infatti di nuovo di Bono.

Il leader degli U2 si riscatta parzialmente dalla vergognosa collaborazione musicale di cui al post precedente scrivendo una lettera a Berlusconi, in cui protesta per la  strumentalizzazione di una sua foto, pubblicata su materiale elettorale del premier.

 

In realtà Bono non è un girotondino, nè un altro straniero al soldo dei comunisti come i giornalisti di Newsweek ed Economist: batte semplicemente cassa.

Nonostante le belle promesse (ma va’? questa non mi suona nuova) che Berlusconi ha sottoscritto insieme agli altri "grandi" in occasione dell’ultimo G8, l’Italia pare infatti esser scesa negli ultimi anni all’ultimo posto tra le 22 nazioni più ricche al mondo per gli aiuti ai paesi poveri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: