Altro che quote rosa!!!

Fatti da parte, Fini.
Berlusconi ha infatti promesso, forse per farsi perdonare quelle battute lievemente maschiliste pronunciate nel precedente confronto elettorale con Prodi, che in caso di vittoria della Cdl il prossimo Vice Presidente del Consiglio sarà una donna.

Questa sì che è una notizia! Altro che la vaccata finale sull’abolizione dell’ICI !!!

…però c’è un problema.
Facciamo l’ipotesi che il centrodestra vinca davvero.
Il Vice Presidente del Consiglio dev’essere di un altro partito della coalizione.
Quindi è fuori dai giochi la Prestigiacomo, la candidata ideale (bella presenza e presentabilità politica), così come la Moratti, che del resto è già impegnata nella battaglia per il comune di Milano.

L’UDC non ha donne tra i suoi esponenti di primo piano.

La Lega non ha donne tra i suoi esponenti di primo piano.

Ah, ecco, siamo salvi: AN ne ha una….

EVVAI DANIE’! PROMOSSA SUL CAMPO!!!

Annunci

8 Responses to Altro che quote rosa!!!

  1. utente anonimo says:

    Oh my God è vero non ce ne sono altre!!!
    Te lo immagini la vicepresidentessa del consiglio nonchè socia del Twiga di Viareggio.

    borghese annoiato

  2. undine says:

    Eh, c’è anche la Prestigiacomo.
    Silvio le ha detto di non fare la bambina e per farsi perdonare…

  3. Disorder79 says:

    @b.a.: e a questo punto voglio sottosegretari Lele Mora e Briatore!

    @undine: ma il vice-premier deve essere di un altro partito! …la Prestigiacomo andrebbe bene ad esempio vice di Fini (che nessuno veda malizia in questo esempio!) :)

  4. meija says:

    Oh cazzo!!! :|

  5. utente anonimo says:

    oggi leggo che nell’inevitabile totovicepresidentessa in pole è proprio la Prestigiacomo che fra tutte sarebbe il male minore.

    borghese annoiato

  6. Disorder79 says:

    In rete già circola giustamente la candidatura Vanna Marchi (magari con una leggina ad hoc i guai giudiziari si possono aggiustare pure a lei…).

  7. Be’, c’è la Mussolini, ah ah ah ah.
    stefano

  8. Disorder79 says:

    Che tristezza l’autocandidatura della Mussolini. Una tristezza tra le tante, del resto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: