L’Italia deve sapere

Con tutto questo gran parlare dell’inutile Codice Da Vinci (tra le campagne d’odio della Chiesa Cattolica è forse l’unica ancor più insensata di quella contro i gay), non mi sembra che sui media nazionali sia stata menzionata questa notizia fondamentale.

A Vinci, il paese del famoso Leonardo (che per la verità non ho idea se c’entri davvero qualcosa con la trama di libro e film), la pellicola non si potrà vedere perchè non ci sono cinema.

– – –



Nel frattempo nella ciociara Ceccano (nota alle cronache nazionali per essere il paese del Tamarro Del Grande Fratello Col Padre Pio Tatuato Sul Braccio) non vogliono passare inosservati rispetto al loro illustre concittadino: così ora sono anche famosi perchè due consiglieri comunali del centrodestra hanno annunciato (per domani) il rogo del Codice Da Vinci in piazza.

Annunci

8 Responses to L’Italia deve sapere

  1. meija says:

    Ma perchè dobbiamo (noi italiani) essere così limitati a volte da far paura?!?!
    Che tristezza.

  2. Guarda, ieri un paio di amici mi hanno trascinato a vederlo. Da solo non sarei mai andato. E’ un normalissimo film, senza grossi pregi. La cosa che fa riflettere è che in questo paese la storia, la geografia e anche la lingua, sono state apprese dalla TV/Cinema, è questo il vero motivo che spinge le sottanelle vaticane a polemizzare. Hanno paura che la gente impari più su di loro guardando un film che non con cento anni di catechismo. E magari è proprio quello che avverrà. Cmq questo film getta una luce sinistra sulla chiesa e sui vescovi che sicuramente a qualcuno farà effetto.

  3. lucavu says:

    già fatto
    l’atto di pubblica fede è stato consumato in perfetto orario

  4. Lulu11 says:

    Se il codice da vinci è blasfemo,io sono l’anticristo.Menomale che il mio fidanzato è il nuovo messia,se no avrei già le fiamme sott’al culo.

  5. Disorder79 says:

    @Tutti quanti: sì, paura & tristessa…

    @Kafkahigh: se qualcuno comincia a prendere meno come oro colato tutto ciò che proviene dal mondo Chiesa-Cattolica sono contento. Allo stesso tempo mi fa un po’ tristezza che ci sia bisogno di un film iperpubblicizzato e patinato, e che invece la maggioranza non rifletta con la propria testa di fronte a certe notizie e dichiarazioni.

    @Lulu11: notevole commento :DDD

  6. Fatabugiarda says:

    son sempre più convinta che siccome non sanno cosa dire devono far di tutto un caso pur di poter dire qualcosa..

    questo libro ne è la prova.

    Che fra l’altro mi è anche piaciuto..

  7. Disorder79 says:

    @Fata: ormai non si capisce più se è il Vaticano che ne parla per far pubblicità a libro & film o viceversa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: