…and spit upon the name Steven Patrick

E comunque, anche se non l’ho ancora commentata qui, non si pensi che la notizia dell’ annullamento di 3 delle 6 date italiane di Morrissey, tra cui quella a cui dovevo andare io, mi abbia lasciato indifferente e sereno.



Non resta che la pasoliniana trasferta a Ostia adesso. Anche se la vedo dura, visto che già sento tirarsi indietro tutti i probabili accompagnatori.

Mal che veda, la zia isterica che annuncia le date e poi le annulla per non si sa quali motivi la vedrò solo a Imola.

(L’ho presa bene, eh?)

Annunci

7 Responses to …and spit upon the name Steven Patrick

  1. man0lo says:

    guarda che non sei l’unico che ci andrà da solo :)

  2. Disorder79 says:

    Eh, il problema non è presentarsi da solo, figuriamoci.
    Solo che il viaggio da qua & ritorno in solitaria è un po’ peso :(

  3. utente anonimo says:

    mmmhh, ci sono rimasto male anch’io per la data di Villa Solaria, ma Ostia….non mi fa troppa voglia. Per quanto riguarda Imola non mi sarebbe dispiaciuto, ma quell’altro (e chi sarà mai!!?) dice che i festival non gli garbano, perchè si sta tutto il giorno sotto al sole in mezzo al degenero. Vabbè è andata così!!
    ILLEGALY B.

  4. AnelliDiFumo says:

    A Ostia io ci sarò. Devo solo prendere i biglietti. Cmqe se ha annullato è perché non c’era sufficiente pubblico. Ahinoi.

  5. Disorder79 says:

    @Illegally Blonde (a proposito della Reese, spero non ti sia perso l’ennesima replica di Pleasantville ieri pomeriggio): CHE PALLE ‘sta gente che rifiuta a priori i festival! Non è vero che si sta tutto il giorno in mezzo al sole, mica bisogna per forza essere lì dall’ora di pranzo. E poi infamare i fans dei Negramaro tutti insieme sarebbe divertente…pensateci ancora, tanto c’è tempo :)

    @AdF: bene, così se non verrò mi racconterai :)
    Comunque le motivazioni del triplice forfait sono ancora avvolte nel mistero. La teoria delle poche richieste non reggge, perchè non so a Catania, ma a Napoli si trattava del Neapolis Festival che non si basa certo solo su di lui; e per Sesto i biglietti NON erano ancora in vendita, quindi non potevano certo calcolare quanta richiesta c’era!

  6. man0lo says:

    vedere morrissey ad un festival è una sorta di sacrilegio.

  7. Disorder79 says:

    Manolo, lo so che non è il massimo, ma il fatto è che io lì avevo deciso di andarci per i Depeche. Visto che prima c’è lui, mica me lo perdo :)

    E’ che ormai avevo fatto la bocca ad andare anche al concerto tutto suo, quasi sottocasa :(

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: