Weekend lavorativo: l’orrido feticcio

orrido feticcioE direi che può bastare così: non mi strapperete alcun commento o analisi sociologica sull’entusiasmante mondo dei lavori estivi, nè sull’allucinante e allucinata umanità che riempie (ma perchè?) i centri commerciali nei fine settimana di luglio.

La parola d’ordine è: rimuovere.

Annunci

4 Responses to Weekend lavorativo: l’orrido feticcio

  1. utente anonimo says:

    ma cos’è quella cosa nella foto?! Comunque….tieni duro!!! Ci rifacciamo nei prossimi week end. Ho preso anche il programma dello Zero sabato e non è affatto male
    ILL. BLONDE

  2. utente anonimo says:

    mi spiace, ho fatto uno scontrino domenica in un centro commerciale..ma è stato per comprarmi il condizionatore made in china classe D.
    quando lo accendo, rulla come su una pista e decollerebbe, credo, se non fosse a forma di boiler.
    oltre che 10.000 Days dei Tool.
    aria fredda, musica maestosa e becks. una domenica di un certo livello…
    stee

  3. AnelliDiFumo says:

    E allora (ri)muoviti! ;-)

  4. Disorder79 says:

    Grazie a tutti per la solidarietà :)

    stee: l’acquisto di cd nei megastore è più che giustificato, altrimenti a 16,90 i cd nuovi dove li trovi?

    I.B.: ma dai, si capisce benissimo che accessorio è ;)
    Dal vivo seguirà qualche altro truce dettaglio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: