Le All Saints e il complotto della stampa comunista

L’immediato dopocena è ormai uno dei pochi momenti in cui ogni tanto mi capita di dare una sbirciata ai video musicali: anche per aggiornarmi sull’esistenza di certe nuove "hit" da classifica che in genere – non ascoltando i grandi network radiofonici – mi perdo/risparmio…

Stasera, per esempio.
Ecco la top 3(-sh) di ciò che ho visto in pochi minuti su Allmusic:

3) Magie di trucco, parrucco & fotoscioppaggio: nel nuovo video Amy Lee degli Evanescence, che in una intervista poco tempo fa mi era capitato di non riconoscere in quanto letteralmente raddoppiata in larghezza, sembra tornata al peso forma.

2) Visto il successone dell’album, era ovvio che prima o poi sarebbe arrivato un secondo singolo per Paris Hilton.
La notizia è che, pur trattandosi di un brano ritmato, è ancora più inascoltabile del primo.
Il video poi è un’idea davvero geniale e imprevedibile: un adolescente brufoloso e sfigato la sogna ovunque intorno a sè, danzante e discinta.

1) Ma il punto più basso lo raggiungono le redivive All Saints (un ritorno di cui si sentiva davvero il bisogno: e meno male che non ho beccato il video della Take That reunion..).
Sulla canzone nulla da dire, inconsistente nella loro peggior tradizione.

Le 4 puntano tutto sul videoclip, di un bianco e nero patinatissimo. Non sono però riuscito a concentrarmi sul plot, dopo l’immagine che mi ha sconvolto nei primi fotogrammi.

Una allsaint si trova davanti a un grigio burocrate occhialuto, sulla cui scrivania campeggia una targa:

BENITO BERLUSCONI

…in quel momento la tristessa si è impossessata di me.
Non solo perchè non faceva ridere. Non solo perchè non aveva alcun senso.

Povera Italia: esser presi per il culo anche dalle All Saints significa passarsela davvero male.

Annunci

7 Responses to Le All Saints e il complotto della stampa comunista

  1. Ari says:

    non la sapevo. oddio. che vergogna. non bastava essere presi pel culo dai portoghesi.

  2. attendo con ansia che tu recensisca il nuovo singolo dei take that (loro, proprio loro), patience.
    stee

  3. Disorder79 says:

    stee: guarda, se è la cover dei Guns’n’Roses lo faccio volentieri…

    Ari: guarda, messi come siamo ci prendono per il culo pure i francesi, non si sa bene a quale titolo (oh, ZIDANE è tra i candidati al Pallone d’oro).

  4. ma pulisciti la bocca subito con la soda caustica!
    molto, molto distante dai gnr…
    stee

  5. Disorder79 says:

    Ehm…e non ho neanche aggiunto quanto “amo” i GNR ;-P

  6. Su su, c’avete sempre la mozzarella.

  7. Disorder79 says:

    Okkio Anelli (con due minacciose kappa), vacci piano con gli sfottò a noi italiani rimasti all’ombra del Vaticano e di Milano 2, che altrimenti parte lo sputtanamento su PUPO re delle rotazioni radiofoniche a Toronto ;-P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: