Lost in the plot

I bunker, le botole, gli orsi polari, i mostri famelici giganti, i fenomeni elettromagnetici abnormi, il fumo nero, le trappole, i quaderni, la sequenza dei numeri, i pulsanti da premere ogni 108 minuti, i bunker, le apparizioni dei morti, le apparizioni dei vivi, i rapimenti e ritrovamenti, le piogge di rifornimenti, la dinamite, gli Altri, il progetto Dharma, la francese, il caso Desmond, le morti importanti per futili motivi, i virus, le guarigioni, le amicizie, le alleanze, le rivalità, i tradimenti, le videocassette, la radio, le voci misteriose, i flashback, i segreti, i rimorsi, il destino, la sfiga, l’incidente aereo, i pezzi dell’aereo, i colpi di scena, una telefonata finale.

Ecco, io all’autunno del 2007 per procurarmi (via Sky+amici benefattori, quando arriverà in Italia) la terza stagione di Lost non ce la faccio proprio ad arrivarci.
Ho da poco finito di vedere le puntate della seconda serie (trasmesse da Fox; in arrivo su Raidue in primavera) e la scimmia dell’isola è spietata.
Questa serie sviluppa più dipendenza di qualsiasi cosa mai andata in onda (e io non sono certo un novellino dei telefilm).
 
Urge iniziare al più presto l’allenamento per guardarsela in inglese, cercando disperatamente pusher di puntate scaricate e file audio coi sottotitoli.

Annunci

4 Responses to Lost in the plot

  1. kAy979 says:

    io ce le ho tutte! :)

  2. Disorder79 says:

    Sì, ricordo che se ne era già parlato (comunque al momento sono indietro solo di 12 episodi, visto che la terza serie negli States è in pausa), e ti tengo sempre presente, grazie ;)…forse prossimamente riuscirò anche a procurarmele da qualcuno più vicino, comunque..

  3. utente anonimo says:

    io ho anche la terza serie, o meglio le prime 6 puntate, hihihi :)
    Il problema di Lost è che anche a me suscita dipendenza, più di ogni altra cosa, ma pensandoci razionalmente, sta diventando una totale assurdità, dato che per nessuno degli accadimenti da te elencati con dovizia di dettagli ci è stato fornito uno straccio di spiegazione.
    Non so se mai riusciranno a spiegare tutto, e ho sempre più paura che la spiegazione finale sarà una totale delusione… :(
    Fab.

  4. Disorder79 says:

    Ma non ci sarà UNA spiegazione finale, temo! Anche io mi sono reso conto da tempo dell’assurdità del tutto, però è un’assurdità avvincente come non mai…:)
    Non è vero però che non c’è nessuna spiegazione, alcuni misteri vengono spiegati (anche se non è esplicitato il perchè, ma solo il come). Ma per ogni mistero svelato ce ne sono due nuovi…Il rischio è la deriva X-Files, per questo forse sarebbe meglio se finisse in gloria con la terza serie.

    PS. dovizia di dettagli sì, ma nota come sono stato elegantemente vago per evitare spoiler disturbanti…peccato che poi – cercando un link da mettere – mi sono auto-spoilerato leggendo su wikipedia il sunto sommario di quelle sei puntate che non ho visto, maledizione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: