Ti stai sbagliando chi hai visto non è, non è Disorder

[De-stalking week]


Impazza in questi giorni (il giorno preciso sarebbe oggi 13 gennaio, ma c’è chi ha anticipato per evitare il poco frequentato sabato) questa moda del de-lurking day, ovvero l’invito dei blogger ai propri lettori silenziosi a manifestare la loro presenza, per una volta all’anno.

…solo che uno sguardo sommario al numero di accessi e commenti mi fa supporre di non avere quasi nessun lurker; credo che tutti i pochi-ma-buoni che mi leggono con una qualche frequenza, e di cui sono peraltro orgoglione, abbiano lasciato traccia almeno una volta. Tutti, tranne un paio di amici che so avermi letto ogni tanto, ma che non hanno tempo/si vergognano/non hanno capito come funziona la pop-up dei commenti (ehi voi, sì, sto parlando proprio con te dall’estero, con te che ti sei ritirato dalla blogosfera e con te che leggi dal telefonino!).

Oltre però a un eventuale saluto di questi ultimi, mi farebbe piacere che, nel caso in cui qualche persona di mia conoscenza passasse da queste parti sapendo chi sono, me lo palesasse, almeno in privato.
Nell’ultimo anno infatti in un paio di occasioni mi sono state rivolte battute ambigue sull’argomento, forse per semplice sbaglio di persona, forse per buttare lì il discorso e vedere come reagivo.
Roba tipo
"allora come va il blog?" ("…iiio? ma di quale blog stai parlando?")
oppure
"ehhh questa mania dei blog, ormai ce l’hanno tutti, magari pure tu…" (beh questa devo confessare di usarla a volte anch’io per indagare…).

Nel mio negare mentendo spudoratamente non nego di essermi sentito un po’ Clark Kent (senza il sixpack e i pettorali), nel bene e soprattutto nel male. Però voi, se ci siete, non siate infidi come Lex Luthor e vedete di essere corretti.
Perciò, a partire da adesso parte la de-stalking week di questo blog: per una settimana eventuali personaggi della mia vitareale presente e passata sono in tempo per rivelarmi di conoscere l’esistenza di questa paginetta a mia insaputa, senza perciò incorrere nelle mie ire (?).

Nel caso in cui invece la mia doppia identità e i relativi blog-poteri siano al sicuro, mi limito con questa a salutare i due (forse 3) di cui sopra.

Annunci

14 Responses to Ti stai sbagliando chi hai visto non è, non è Disorder

  1. doblondoro says:

    …beh, io passavo di qua per la prima volta, comunque dopo questo invito mi paleso!

  2. Franfiorini says:

    Ah, la connessione tra blog e RL :)

    (il mio lo conoscono tutti, è un problema da un lato e dall’altro un sollievo. Ovvero: chissenefrega, anche)

  3. utente anonimo says:

    mi paleso dall’estero (ammesso che di me si tratti) :-) so come funziona la finestrella dei commenti, è solo che a volte non ho molta voglia di commentare le italiche faccende :-P
    Fab.

  4. simbax says:

    dai io direi pochi ma buoni…

  5. Disorder79 says:

    doblondoro: allora benvenuto :)

    Fran: come chi se ne frega! sarai la sglaps-star locale, autografi sui gessi, caffè offerti… :D

    Fab: bentornato, ma di te mi ricordo, hai commentato varie volte! Quei 3 a cui mi riferivo sono miei vecchi amici di vitareale :)
    (le italiche faccende in effetti deprimono alquanto)

    simbax: sicuramente! :)

  6. cthulhu76 says:

    Ti leggo da un pò.
    Indi, in questo apposito spazio, mi paleso.
    Roberto

  7. utente anonimo says:

    Un saluto dall’Amico che ti legge dal telefonino

  8. Disorder79 says:

    Roberto-Cthulhu: grande! Allora un vero lurker mai venuto fuori ce l’avevo pure io, che emozione :D

    Amico del Telefonino: ahahah, sapevo che con la frecciatina sul fatto che forse non avevi capito come funzionavano i commenti ti saresti stizzito (conosco i miei polli)! Ti ho stanato ;-P

  9. io mi materializzo mercoledì se ti va.
    sono al sintetika con early day miners. oddio mi vergogno, ma prima metto pure i dischi :-)
    passa!
    g

  10. From Campi Bisenzio, Florence, Italy … de-lurking Molly!

  11. Disorder79 says:

    G.: gli EDM (da non confondere con EBM, come lessi da te eheh) mi incuriosivano in effetti, ho sentito qualcosa alla radio in questi giorni. Solo che dopo un weekend da party animal (a proposito, ma venerdì al S. c’eri?) non so se riuscirò ad uscire in settimana..Nel caso, vedrò di passare!

    Molly: un’altra lurker inaspettata, evviva :) Non posso dire proprio lo stesso di me col tuo blog perchè un commento qualche volta l’avevo lasciato…Viva il prossimo venturo Campi Wave, il vecchio Happy della domenica pomeriggio e l’Aran Pub! (un po’ meno i Gigli e il VisPathe…)

  12. no no…sabato ho fatto forca :-)
    eddai che sei rocknroll, esci anche sta settimana!

  13. Disorder79 says:

    Mi riferivo al venerdì al Sintetika per i MiceCars…
    Comunque la novità del pomeriggio è la febbrA, che si è aggiunta alla tosse…quindi niente da fare sicuramente :(

    (per la serie “blog lamentoso”)

  14. utente anonimo says:

    ops avo letto troppo veloce
    sìsì c’ero ai micecars, fra chiacchiere varie e qualche bevuta di troppo.
    ripigliati allora, stammi bene, alla prossima!
    g

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: