La malefica catena dei libri

Le blog-catene hanno il pregio di facilitare la scrittura di post: basta seguire il modulo prestampato et voilà.
Il lato negativo è che non sempre quelle a cui si viene invitati piacciono; però fa brutto rifiutare l’invito dei blog-conoscenti, quindi è più carino sforzarsi.

Confesso per esempio che questa sulle citazioni dai libri (che vedo girare in rete da tempo immemorabile) mi lascia alquanto indifferente. Ma Stee chiama e io rispondo (anche perchè già gliene avevo sbolognata una io…).
Questo il regolamento, nella versione riveduta e corretta da Italian Psycho, che gli dà un po’ più di pepe:

Il gioco è facile: si deve prendere il primo libro che capita a tiro, aprirlo a pagina 123, saltare le prime 5 righe e riportare le successive tre. Fine. Bah.
Visto che proprio non capisco il senso di questo gioco, io rilancio: si deve indovinare il titolo del libro. E per movimentare un po’ la cosa, invece di uno metto tre libri con un diverso grado di difficoltà…

Ed ecco i primi tre libri che ho trovato di cui è possibile riportare le righe richieste ottenendo frasi complete e un minimo curiose. Per chi si volesse buttare, qualche aiutino:
– due sono di autore italiano, uno no
– uno è recente, gli altri due no
– sono abbastanza noti tutti e tre

1.
«Non è lo stesso caso, perchè il tappeto alla fin fine è scolorito, mentre io ho in faccia una tinta che non sbiadisce, e, grazie a Dio, non divento mai gialla…»
 
2.
Sulla questione matrimonio si snocciola una bella discussione di venti minuti. Naturalmente non mancano di interrogare me («No, non sono fidanzato») e Roberto («Neanch’io»).

3.
«(…) Buon Dio, mio caro ragazzo, non assumete un’aria tragica! Il segreto di rimaner giovani sta nel non trovar mai una emozione eccessiva. Venite al club, con Basil e me (…)»

Per i motivi di cui sopra, non la passo a nessuno però. Chi vuole, se la prenda e avverta, così vengo a fare il quizzetto pure io.

Annunci

13 Responses to La malefica catena dei libri

  1. utente anonimo says:

    Per il terzo dico “Il Circolo Pickwick”.

    FabC

  2. Disorder79 says:

    No, è un romanzo moooolto più famoso :)

  3. grazie della tua gentile obbedienza
    1. il ritratto di dorian grey
    2. ?
    3. il giornalino di gian burrasca (???).
    d’istinto ho pensato a fight club, leggendo il primo dialogo.
    i love norton…
    stee

  4. ecco… il 1. è vamba, il 3. wilde.
    intelligenza vivissima e brillante, la mia.
    stee

  5. guppie says:

    Aborro queste catene come la peste bubbonica.

  6. Binzi says:

    Unico riconosciuto è Dorian Gray….

  7. Disorder79 says:

    Guppie: beh, dipende. Questa in ogni caso non richiedeva grande sforzo, sebbene non mi entusiasmasse. Gliela passo? ;)

    Stee: brava! Tra l’altro, ho controllato: quelle due citazioni si trovano tramite google ;P …se non hai imbrogliato (ti dò il beneficio del dubbio) sei stata bravissima, specie su quella di Vamba (quel libro è un mio must di sempre) che non conteneva nomi propri e io non avrei mai riconosciuto (non è una battuta di quelle indimenticabili).

    Binzi: idem, bravo anche te.

    Comunque, rimane la terza, che per chi legge il mio blog e le cose da esso segnalate è la più facile (altro “aiutino”…)

  8. su vamba ho mentito, su wilde no.
    che carattere che hai…
    ;DD
    stee

  9. La seconda potrebbe essere qualcosa di Matteo B. Bianchi…. mhh…. non mi vengono in mente i nomi dei personaggi di Esperimenti di felicità provvisoria

  10. saranno le prugne di pulsatilla (che non ho letto, quindi non posso verificare)?
    http://www.coachella.com/images/mainPoster.jpg, via si parte?
    stee

  11. Disorder79 says:

    IllegallyBlonde: esatto! E qui si chiude il quiz de noantri. E’ la gustosa scena del seggio elettorale, in cui i due interrogati sono gay, mentre gli altri componenti maschi del seggio…lasciamo perdere…

    Stee: l’ho già visto quel poster maledetto. Ma cosa ne parliamo a fare, che è in culo al mondo? Giusto per farci del male?
    Piuttosto vediamo di far nascere un festival simile a La California (frazione di Bibbona-Livorno), che sarebbe assai più accessibile…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: