Raciti chi?

…e dopo un turno di stop ecco, come previsto, il colpo di spugna. Tra ieri e oggi, tornano in campo tutti.
Come se questo campionato non fosse già stato abbastanza falsato dalle penalizzazioni iniziali, invece di fermare tutto per due mesi /tre mesi/tutto l’anno (finchè la sicurezza non è garantita ovunque), si ricomincia in ordine sparso.
Su neanche la metà dei campi di A e di B gli stadi saranno pieni dei soli tifosi di casa. Le altre squadre giocheranno a porte chiuse, per due mesi/tre mesi/tutto il campionato. Non importa se il comportamento del loro pubblico è sempre stato esemplare (Empoli, Udinese, Chievo) e non è mai stato causa di sospensione di un derby.

Ah, però aspetta, se la Juve e le romane erano già sistemate, ci rimettevano ancora le milanesi. Quindi ecco l’ennesima deroga in extremis, visto che i diritti di un tifoso meneghino contano più di quelli del resto d’Italia: ingresso possibile a San Siro per gli abbonati. Anche per i motorini?


Poi dice che uno non parla di calcio. Di cosa si dovrebbe parlare, dei presidenti cafoni, che invece di chiedere un fermo più lungo del campionato per poi ripartire tutti con pari chances si sono accodati al "rigiocare subito e senza regole" di Matarrese?
Dei giocatori, che invece di ribellarsi come categoria a questa palese ingiustizia (dal punto di vista sportivo) timbrano il cartellino per poi accomodarsi alla milionaria cassa?

UPDATE post-partita: (vista in tv, come sempre): però pare che chi ha i biglietti omaggio in tribuna vip ci possa entrare lo stesso…

UPDATE serale: i tifosi della Roma si distinguono sempre per lo stile.

Annunci

7 Responses to Raciti chi?

  1. Ari says:

    è triste vedere un robot perfetto come il calcio continuare a camminare sulle proprie macerie.

  2. Mio caro, in questo paese sono molte forse troppe le cose che sono storte. Io dispero che si possa avere giustizia su tante cose, specie quando escono dalla ‘finestra mediatica’. Quello che non c’è in TV non esiste e si può tornare a dormire…

    Kafkahigh

  3. Disorder79 says:

    Kafka: appunto, si va avanti a suon di emergenze mediatiche. Poi appena un problema esce dall’heavy rotation, sembra non essere più tale.

    Ari: sulle macerie dello sport direi, inteso come spirito. E’ pur vero che esistono tutti gli altri sport, la maggior parte dei quali assai più puliti, però lo spazio mediatico (e quindi anche il ruolo educativo/pedagogico che possono avere, anche verso che NON li pratica) che è loro complessivamente concesso (rispetto al calcio) è infimo.
    Lo dico non senza fare autocritica, visto che seguo soprattutto il calcio (e per la pratica…vabbè lasciamo perdere!).

  4. EirKermit says:

    dal vangelo secondo Elio:

    Papaveri e papi, la donna cannolo, una lacrima sul visto:
    Italia si’ Italia no Italia bum, la strage impunita.

    famose du spaghi vá!

    b giornata

  5. Disorder79 says:

    E c’era anche “sventolando il bandierone non più sangue scorrerà”.
    Infatti dopo il mondiale vinto s’è visto come i teppisti si sono calmati… :(

  6. senhal says:

    io avrei messo i sigilli agli stadi per un anno e carcere obbligatorio x tutti i 500 ripresi dalle telecamere… ma com’è possibile che uno sradichi un lavandino, che lo tiri addosso a qualcuno nel tentativo di farlo fuori che che abbia anche la pretesa di avere ragione e di essere una persona civile? sono bestie

  7. Disorder79 says:

    Forse stadi chiusi per tutto l’anno è un po’ troppo. Ma io sarei stato favorevole a una sospensione di serie A e B di un paio di mesi (per dar tempo a un po’ di teppisti di trovare altri hobby meno antisociali, come il bricolage o il birdwatching); e riterrei un male minore anche il blocco delle trasferte (organizzate e non) e quello degli striscioni, almeno per tutto il campionato.

    Credo che chi ama davvero lo sport non abbia voglia di scontri tra tifoserie o di ironizzare con gli striscioni, in questo periodo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: