Chi parla male, pensa male (e lasciamo perdere come agisce)

…riflessione estemporanea e solo apparentemente classista¹, prodotta dall’ascolto dell’intervento al Senato del capogruppo di Forza Italia senatore Schifani nel corso dell’odierno dibattito sulla fiducia².
Impietoso dal punto di vista della decenza sintattica il confronto con la senatrice Finocchiaro, che lo seguiva nell’ordine delle dichiarazioni di voto.


¹ Non mi si venga a dire che chi é pagato profumatamente per sedere in Parlamento a rappresentare i cittadini – e si trova incidentalmente anche ad essere il portavoce di un gruppo parlamentare – ha il diritto di parlare come "la gggente".
Lui non è gggente: é un uomo delle istituzioni.
E in un paese normale non sarebbe ammissibile scalare
la carriera politica fino a un grado così elevato senza la capacità di utilizzare con disinvoltura le proposizioni subordinate.

² Post ovviamente pubblicato a fiducia ottenuta per scaramanzia.

Annunci

8 Responses to Chi parla male, pensa male (e lasciamo perdere come agisce)

  1. Di Schifani ricordiamo il geniale soprannome che gli aveva affibiato Marco Travaglio: Fronte del riporto.
    Ora che il riporto non c’è più, rimane solo una persona viscida, falsa, ipocrtita. Ha una delle espressioni facciali più irritanti di sempre. Sembra di cera.

    federico
    accentosvedese.blogspot.com

  2. Disorder79 says:

    Certo, l’espressione facciale è irritante come poche (ma in FI è in buona compagnia coi vari Tajani, Bondi, ecc.). Ma perchè, quando apre bocca?

    “Fronte del riporto” non la conoscevo, la solita adorabile perfidia di Travaglio :)

  3. utente anonimo says:

    ahahahah!! io mi ricordo il “massone” di guzzanti, che nella direzione del riporto di schifani individuava una cripto-indicazione per gli affiliati…
    lucia rehab

  4. utente anonimo says:

    Ma il problema è Schifani, la lingua italiana o la dizione con forte accento siciliano?? nel primo caso ricordo che per ogni Schifani c’ è un Caruso, nel secondo caso c’è Di Pietro e per la dizione ricordo la forte dizione bolognese di Prodi

  5. Disorder79 says:

    Anonimo irritato, nell’ordine:
    1) sì il problema è Schifani e la maggior parte dei parlamentari del centrodestra. Nel centrosinistra ci sono alcuni indagati e ben poche verginelle, ma il centrodestra ad esempio porta e mantiene in Parlamento i condannati, anche plurimi e in via definitiva.
    Dopo Caruso, il primo spauracchio da 4 soldi che viene tirato sempre fuori quando si è a corto di argomenti, il prossimo nome qual è, il solito Luxuria “che schifo nei bagni delle donne”?
    3) La risposta è già nel post. La Finocchiaro sfoggia un altrettanto evidente accento siciliano, ma su un italiano perfetto (oltre a rappresentare la Sicilia della legalità).
    2) su Di Pietro invece touchè, infatti non mi fa impazzire come politico. Ma attenzione, in Parlamento il congiuntivo non è un optional solo per lui purtroppo.

  6. la domanda è un’altra: perché mastella e non la finocchiaro (che guarda caso, uppps maddai, credo sia avvocato e quindi forse qualche competenza giuridica l’avrebbe pure)?
    stee

  7. Quando Schifani apre bocca divento violento. :D
    Mi sembra addirittura che la Finocchiaro sia un ex magistrato. Una grandissima.

    federico
    accentosvedese.blogspot.com

  8. Disorder79 says:

    stee: Beh, alla giustizia al posto di Mastella anche Di Pietro sarebbe andato benone (con buona pace dell’italiano).
    Potrei rilanciare con “Perchè Fassino e non Finocchiaro”, oppure “Perchè Napolitano e non Finocchiaro”.

    federico: esatto, ex magistrato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: