Io (sì che) canto

Finalmente arriva una degna risposta alle vendite record realizzate dagli album di cover di certe cantanti italiane nazionalpopolari (cover imbarazzanti di canzoni a volte già imbarazzanti all’origine, tra l’altro).

E’ appena uscito infatti "Twelve", il nuovo disco di Patti Smith contenente per l’appunto 12 cover inedite. Io lo aspettavo da un bel po’: già a fine 2004 quando assistei al suo ultimo concerto fiorentino (era il tour che promuoveva Trampin’) si vociferava di un prossimo progetto dedicato alle rivisitazioni di canzoni altrui (in effetti la zia rock che tutti vorremmo avere eseguì in quella occasione almeno un paio di pezzi non suoi e non facenti parte del suo repertorio storico).

Ecco i 12 brani:

1. Are You Experienced? (Jimi Hendrix)
2. Everybody Wants To Rule The World (Tears For Fears)
3. Helpless (Neil Young)
4. Gimme Shelter (Rolling Stones)
5. Within You Without You (Beatles)
6. White Rabbit (Jefferson Airplane)
7. Changing Of The Guards (Bob Dylan)
8. The Boy In The Bubble (Paul Simon)
9. Soul Kitchen (The Doors)
10. Smells Like Teen Spirit (Nirvana)
11. Midnight Rider (The Allman Brothers Band)
12. Pastime Paradise (Stevie Wonder)

Sono tutti pezzi molto famosi, in buona parte provenienti dagli anni 60. E’ forte la curiosità di sentirli: per ora ho soltanto intercettato alla radio White Rabbit, che temevo peggiore (confrontarsi con quella performance di Grace Slick è impresa impossibile; ma per fortuna l’arrangiamento è piuttosto diverso).
Per il resto, confido che la sua Smells Like Teen Spirit sia meno stracciapalle di quella di Tori Amos; mi ispirano sicurezza Gimme Shelter e Soul Kitchen; Within You Without You potrebbe venire una schifezza o un capolavoro; le vere incognite poi sono il pezzo di Stevie Wonder e soprattutto quello dei Tears For Fears (paura!).

Per quanto riguarda i musicisti coinvolti, oltre al fido Lenny Kaye e alla band che la accompagna anche dal vivo sono coinvolti nel progetto tra gli altri anche Richard Robinson dei Black Crowes, Flea dei RHCP e Tom Verlaine dei Television.

Sia come sia, il risultato finale spazzerà via senz’altro gli inutili vocalizzi pausiniani. E’ arrivato il momento di darsi al reshelving sfrenato nei punti vendita e coprire con questo disco tutte le copie di Io Canto!

La notizia più importante poi è che ci sono delle date italiane estive:

2 luglio, Milano – Cascina Monlué
3 luglio, Roma – Parco Della Musica, Cavea
6 luglio, Savona – Complesso Monumentale del Priamar
7 luglio, Sogliano al Rubicone – Piazza Matteotti
8 luglio, Tortolì – Parco La Sughereta
10 luglio, Udine – Villa Manin
12 luglio, Asti – Piazza della Cattedrale
13 luglio, Pistoia – Piazza Duomo
14 luglio, Roseto degli Abruzzi – Arena Quattro Palme

Annunci

13 Responses to Io (sì che) canto

  1. Disorder79 says:

    E spero si apprezzi il non aver mai utilizzato in tutto il post su Patti Smith l’espressione “la poetessa del rock”.
    Ops, l’ho fatto qui, vabbè.

  2. Ari says:

    sei perdonato. andiamo insieme a vedere la patti?

  3. utente anonimo says:

    Ciao. Sono il tuo amico secchione della musica, quello che invece di vivere ha preferito dedicarsi all’ascolto compulsivo dei vinili. Sono qui per precisare (con spocchia e malcelata superiorità) che Boy in the Bubble è Paul Simon solista. Graceland, quello registrato in Sudafrica, quello che spezzò l’apartheid, quello padredituttalauòrdmiùsic e signoramiasenunceralui di cosa parlavamo con Serena e Sabina sulle terrazze romane.
    Ed ora posso tornare nel mio cubicolo oscuro colmo di ragnatele. Prosit.
    A.30mo

    (ps. A Pistoia!! A Pistoia!!)

  4. Disorder79 says:

    E Pistoia alltogether sia, allora! (comunque non credo ci sia rischio sold-out per piazza Duomo, ci si può organizzare con tutta calma…)

    A.30mo: “quello che invece di vivere ha preferito dedicarsi all’ascolto compulsivo” …questo passaggio mi ricorda qualcuno :) (correggo subito)

    ps.lo vedi che gratta gratta sei radical-chic dentro? E ora fila ad ascoltarti la discografia di Intillimani e Avion Travel e i bootleg di tutte le edizioni del festival di world music organizzato da Peter Gabriel!

  5. manuconta says:

    uh, lo aggiungo alla discografia quasi completa che sta nei miei Benno verdi.
    ma suona al soundlabs?? non sarà una boiata come quella dei Belle and Sebastian l’anno scorso, eh?

  6. HAI RAGIONE. SMELLS LIKE TEEN SPIRIT NELLA VERSIONE DI TORI AMOS E’ ASSOLUTAMENTE STRACCIA-PALLE.
    lucia rehab

  7. Disorder79 says:

    lucia. “a deniAAAAAAAAAAAl”.. :D

    manu: ma di che data parli, Pistoia? Lì è in piazza Duomo (come i PJ l’anno scorso..suppongo con un’affluenza minore), altrove non so niente di più di quello che ho riportato preso da Rockol (e non ho presente cos’è il soundlabs..)…

  8. AnelliDiFumo says:

    Ahi ahi, qui che di solito si hanno notizie fresche sulla musica mondiale, ti manca la notizia del nuovo cd di Piero Fassino. Anche lui una raccolta di celeberrime cover:

    1) Inno alla gioia
    2) Vola, palombella bianca
    3) Cristo è il mio signore
    4) Ave Maria
    5) Messa da Requiem per i Ds (strumentale)
    6) E Forza Italia
    7) Liberi Liberi
    8) Il mio canto libero
    9) Faccetta Nera
    10) All’armi siam f… democratici
    10) Eine Deutschland, Ein folk, Ein Fuehrer! (autore ignoto)

  9. Disorder79 says:

    Ahahah! Almeno un paio sono DAVVERO (insieme a Over TheRainbow però) nella colonna sonora del congresso fiorentino di questi giorni!
    Aggiungerei anche, in tema:

    – Liberi Tutti (il correntone)
    – Centro Di Gravità Permanente
    – Titanic

  10. Disorder79 says:

    UPDATE: ho letto che il concerto di Patti Smith (in effetti era da pensarlo visto il periodo) è previsto nella prima serata (di cui è ovviamente headliner) del weekend del Pistoia Blues.

  11. Alex_Vr says:

    vogliamo recensione completa, quando sarà il momento… :-)

  12. aelred says:

    se vieni a Milano sei invitato da noi.

  13. Disorder79 says:

    Aelred: grazie davvero, ma credo che andrò nella per me più comoda Pistoia (anche per bissare il concerto dei P.Jam dell’anno scorso).

    (nel frattempo, al disco si sta dando qualche ascolto…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: