Cose turche

Ovviamente delle crisi politiche in atto in altri paesi sarebbe bene parlare solo con piena cognizione di causa. La situazione in Turchia, ad esempio, sarà sicuramente più complicata di come appare da certe ricostruzioni (integralisti cattivi da una parte, laicisti buoni dall’altra), e non va dimenticato che il candidato contestato è quello proposto dal partito che ha democraticamente ottenuto la maggioranza in Parlamento.

Però una cosa è certa: se in Italia candidano alla Presidenza della Repubblica un Volontè, sono pronto a scendere in piazza coi carri armati anch’io.
Annunci

One Response to Cose turche

  1. federicoAS says:

    C’è sempre il pericolo di golpe. E non è bello. Ma vedere difendere la laicità è sempre una certa soddisfazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: