Democrazia all’amarena

(Post a gusti)

 • Con una lettera ai questori del Senato il "filosofo" Buttiglione lega per sempre il suo nome (insieme alla collega margheritosa Soliani, ché le vere riforme di giustizia sociale sono bipartisan) a una proposta rivoluzionaria: basta con le sofferenze inflitte ai poveri senatori, che – pensate un po’ – nel 2007 non hanno ancora il gelato a disposizione alla buvette!

"Si tratterebbe di adeguare i servizi del Senato alle esigenze della normale vita quotidiana delle persone"

 • Nei giorni scorsi grande spazio sui media per il cambio di programma nella visita romana di Bush, con annullamento della tappa a Trastevere.
Possibile che tutti i passanti intervistati dalle tv nel quartiere della capitale fossero affranti e delusi per la cosa, e nessuno abbia invece risposto che (come minimo) non gliene poteva fregare di meno?

 • Il Papa e Bush hanno parlato di lotta all’AIDS.
L’AIDS in un comunicato esprime viva soddisfazione.

 • Palermo: un bulletto di 12 anni tiranneggia un compagno della scuola media che frequenta. "Non puoi entrare nel bagno dei maschi, sei un gay, sei una femmina".
La maestra se ne accorge e punisce
lo stronzetto obbligandolo a scrivere per 100 volte "Sono un deficiente".
Ovviamente i genitori dello stronzetto (che pare aver anche scritto per 100 volte la parola con una I in meno, forse per meglio identificarsi nell’epiteto) difendono il figlio, prendono a male parole la maestra e la denunciano. Il PM ha chiesto per lei due mesi di carcere.
Non so dire se nei modi la maestra abbia esagerato in qualche modo. Però intanto vorrei sapere cosa aspettano i genitori del bambino vessato a denunciare quelli dello stronzetto e a chieder loro i danni.

Annunci

14 Responses to Democrazia all’amarena

  1. Franfiorini says:

    Poi la Soliani si lamenta che non l’han fatta sindaco di Parma..

  2. Kekule says:

    Poi basterebbe veder come si sono rivolti il genitori del bulletto alla prof:”Mio figlio sarà deficiente, ma lei è cornuta!”. Ah, tra l’altro il bimbo ha scritto 100 volte “defiCEnte”, ‘azzo allora non era abuso di mezzi di correzione, era solo amor di verità!

  3. Ari says:

    in effetti me lo chiesto anche io, cosa stiano aspettando.

  4. simbax says:

    buttiglione avrebbe bisogno di altro..

    2 palle bush!

    la maestra ha fatto bene!

  5. Disorder79 says:

    Fran: la Soliani avrebbe potuto candidarsi a Empoli, città della Sammontana :D

    Kekule: che classe i genitori. Da assicurare alla Patrie Galere, direbbe Biscardone.
    (però ho letto che l’insulto era “cogliona”…non che cambi molto)

  6. federicoAS says:

    Quando ho letto di Buttiglione non ci credevo, quando ho letto di Palermo mi sono incazzato come una bestia.

  7. Disorder79 says:

    Tra l’altro, tempo un giorno o poco più e Selva ha pensato bene di scendere più in basso di Buttiglione….

  8. AnelliDiFumo says:

    Io penso che lo stronzetto vada educato. Con la violenza.

    Ci vogliono sempre più le Brigate Rosa.

  9. Kekule says:

    Selva che la spara me lo sono goduto in diretta, e davvero non credevo alle mie orecchie. ciò che davvero non riuscivo a mandar giù, era la totale assuefazione di Selva (uno di AN, uno che le istituzioniiii…!, uno che la corruzioneeee…!) al rabbocco di superpotere di casta: Selva _veramente_ non si è sentito in pericolo a fare il ganzino dopo aver praticamente estorto un passaggio truffaldino in ambulanza!
    Vedr queste cose ti regala un bel senso di disgusto, ed una innaturale preveggenza: qualcosa ti suggerisce che, ci fosse stato chiunque altro, AN/FI/PdCI/Rif/Pensionati, chiunque altro, la storia sarebbe stata non molto dissimile.

  10. Disorder79 says:

    No, la violenza sul marmocchio non avrebbe senso dal punto di vista educativo, anche se è la reazione che viene spontanea appena si sente la notizia (e come ha fatto notare qualcuno mi pare su Tom, la maestra avrebbe forse potuto fargli scrivere per 100 volte qualcosa come “non devo insultare i miei compagni di classe”, mettendosi al riparo dalle proteste e dandogli uno schiaffo morale peggiore, perchè non lo avrebbe fatto sentire insultato pure lui).

    Detto questo, non fatemi trovare gente come i genitori davanti.

    Kekule: e comunque le dimissioni verranno respinte, come sempre.

  11. rosarioarena says:

    1) queste interviste sono attendibili come i sondaggi durante le elezioni;

    2) si hanno deciso di risolvere il problema alla radice, sterminando tutti i malati di aids…tutto purché non si parli di profilattico e rapporti omosessuali…

    3) io mi meraviglio invece di come mai la denunciata non abbia a sua volta denunciato i denunciatori per averle dato della cornuta o della cogliona!
    una cosa è certa:
    qui l’unica a deficere è la giustizia italiana!

  12. rosarioarena says:

    ops…ho dimenticato buttiglione…vabbè tanto quello che dice si commenta da solo…è perfettamnete coerente con la sua faccia!!!

  13. Disorder79 says:

    Sul punto 2): ecco, meno male che qualcuno ha raccolto la polemica sull’ipocrisia in tema di Hiv…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: