Delizioso! (un blog 1.2)

Ancora un paio di cosette tecniche, su questo blog (di nuovo!).

1) Vi eravate già abituati al boxino di Google Reader sulla colonna? Male, perché l’ho già pensionato a tempo di record, per passare, adesso definitivamente, al linkroll di del.icio.us.
Il più famoso social network di condivisione di link mette infatti a disposizione uno strumento simile al boxino di GR, solo che qui si può "taggare" e commentare in pochi secondi qualsiasi pagina web (mentre Google Reader permetteva di "condividere" soltanto i contenuti dei siti che si seguono via feed).

All’interno del mio profilo ho creato una cartella "shared". Tutto quello che ci infilo finisce automaticamente col relativo commento nella colonna laterale di questo blog (solo gli ultimi 10 link: ma basta un click per leggere tutti gli altri).

D’ora in avanti sarà molto probabile che le segnalazioni consistenti in un link e un commento veloce finiscano lì – quindi dateci spesso un’occhiata. Per le lungagnate invece continueranno ad esserci i post (che quindi ora non leggerà più nessuno, immagino).

[UPDATE: ho scoperto che si può anche sottoscrivere l’apposito feed delle segnalazioni, da tenere accanto a quello del blog magari]

2) Già che ci siamo, sondaggino!
Ditemi che ne pensate dei titoletti delle sezioni sulla colonna, diventati dello stesso viola dell’header:
a) vi piacciono?
b) stanno male ed era meglio il nero?
c) non ve ne eravate manco accorti? (il che vorrebbe dire che vanno bene)

(immagino che le poche risposte saranno tutte c…)

13 Responses to Delizioso! (un blog 1.2)

  1. yoshi. says:

    è inutile che neghi l’evidenza: sei 2.0! :)

    viola ok

  2. Disorder79 says:

    Le sette camicie che ho sudato per far funzionare il javascript di delicious e adattarlo al mi template però non erano affatto 2.0…. :D

  3. wittyboy says:

    Vedo che hai seguito l’indicazione :D
    Io rispondo c)…perchè ti leggo dall’aggregatore :P

  4. Sì, non male i titoletti. Magari gli avrei dato una leggera sfumatura fucsia tendente al rosa pallido, con venature amaranto ed un po’ di verde bosco su una base antracite. Ma il blog è tuo.
    Maurice

  5. manuconta says:

    non so…quello che stona secondo me sono i titoli dei post in rosso (è l’unica cosa che riesca a commentare, adesso capirai perchè non andrò al wave camp…)
    ci vediamo domani!

  6. Disorder79 says:

    I titoli dei post in rosso in effetti forse un po’ stonano. Potrei emttere in viola pure quelli, ma poi lo inflazionerei troppo. Qualche contrasto – e qualcosa che rompe l’armonia – ci vuole sempre no? :)

  7. utente anonimo says:

    Vanitoso!! cambi la nuance del blog più spesso delle mutandine
    :-))))
    IllegallyBlonde

  8. Ari says:

    i titoletti stanno bene così. bravo disorder. ora che hai l’adsl non ti ferma più nessuno. :D

  9. kAy979 says:

    e fare i titoli blu? :)

  10. mh… però viola e blu (o azzurro, io ho dimestichezza con i colori pantone base, colori maschi e precisi, non vedo e mi disinteresso delle sfumature indecise) in ogni dove non rischiano di cementificare tutto, nel senso di eccessiva coerenza?
    lascia dei guizzi spaiati, come calzini colorati nel cestello della lavatrice.
    baci, stee.

  11. Disorder79 says:

    IllegallyBlonde respingo queste illazioni sulla mia igiene intima!

    Ari: però i lavori in corso continui sul template ci son sempre stati eh :)

    Kay: no, i titoli semmai viola. O sennò ci vuole un colore che stacchi

    stee: esatto! il rosso acceso sarebbe appunto il calzino spaiato :)

  12. utente anonimo says:

    ok, per farmi perdonare, per Natale ti regalerò un bel paio di mutande viola con le scritte rosse!!
    IllegallyBlonde

  13. Disorder79 says:

    No, semmai rosse per Capodanno, che portan bene!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: