Un saluto tardivo

Avevo scritto un post lungo, noioso ma soprattutto inutile sui blog, su come ci si affeziona ad essi e anche ai loro autori (pur non conoscendoli che virtualmente).

L’ho cancellato. E’ meglio che mi limiti a fare il mio saluto a Giorgio.
Perché io, esattamente un anno fa, in quei giorni in cui tutti se ne vanno in vacanza e non c’è niente da fare, ero a casa. E seppi quindi della notizia prima di quasi tutti i suoi lettori e "amici di blog".
Non scrissi una parola, allora, in suo ricordo. Né qui, né da lui. Sentivo di conoscere il suo blog da troppo poco tempo, non trovai niente da dire che non sembrasse di circostanza.
Forse sbagliai, forse era solo una mia posa interiore. Forse avrei dovuto unirmi anche io ai tanti, dire che anche a me lettore recente e sporadico sarebbe mancata la sua ironia, leggerezza e passione musicale.
Però mi fece impressione l’aver "saputo" della cosa prima di tanta gente che in qualche modo gli "voleva bene"
(spesso pur non conoscendone nemmeno il nome, che aveva rivelato a pochissimi, per sua scelta). E fu terribile vedere come uno dopo l’altro, giorno dopo giorno, scoprivano, lo piangevano e con la descrizione di qualche aneddoto lasciavano intuire l’aura di umanità e allegria cazzona che emanava.

Frittole se ne andava un anno fa, alla chetichella. Il suo blog c’è ancora, e ogni tanto torno a leggere qualcosa, dall’archivio o dai divertenti post linkati nella colonna. Riesce sempre a strapparmi un sorriso, anche adesso. Probabilmente è così anche per chi in questi mesi è capitato in quelle pagine per caso.
E se un po’ manca a me, figuriamoci a chi interagiva virtualmente con lui da anni.

Questo è il ricordo di uno dei pochi blogger che lo conoscevano dal vivo.
Qui si trovano i link a diversi post scritti per lui un anno fa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: