Il carretto passava e quell’uomo gridava «DON’T GOOOO»

La seconda anteprima fotografica da qui non poteva che essere tutta per i miei nuovi yogurt liquidi preferiti (preferiti per il nome, per la capacità rinfrescante e soprattutto perché distribuiti gratuitamente in loco).
 
yogoort1 
Ovviamente da bere alla loro salute.

yogoort2
Bonus:
Yazoo – Only You, Live 2008 at the Hammersmith Apollo, London (video)
Il racconto di Matteo B.Bianchi sul concerto da cui è tratto il suddetto video
4 nuovi remix regalati sul proprio sito dalla band   

Annunci

5 Responses to Il carretto passava e quell’uomo gridava «DON’T GOOOO»

  1. utente anonimo says:

    Secondo me Vince Clark ci si fa il bagno una volta al mese con ‘sta roba :P

    Akuma

  2. larvotto says:

    Io amo la voce di Alison Moyet, ma tanto, roba che vengono i brividi, ed ho amato gli yazoo, anzi, li amo ancora.
    :)

  3. Disorder79 says:

    Che poi io fossi Clarke e la Moyet le avrei fatto causa, alla ditta dei beveroni. Per usurpazione del nome…

  4. utente anonimo says:

    “Amicaaa! Questo è Yazoo! E che ci fai con Yazoo?!! Yazoo te diventa…” Meglio che non proseguo…
    Bentornato
    IllegallyBlonde

  5. Disorder79 says:

    Ahahah! però doveva essere YAZO’!

    (“Made in INGHILTERA, amicaaa: ché quelli mica son buoni solo a briacarsi e fare musica niuueiv eh…Ahhh no, guarda che t’hanno inventato tra un festival e un remix, YAZO’! per i tuoi momenti di solitudine…”)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: