Il partito risulta non pervenuto

Nel segno del dialogo e dei dibattiti bipartisan, da sabato scorso è partita a Firenze la Festa Democratica nazionale, erede della defunta Festa de l’Unità.

Insieme a tutti i pesi massimi del Pd, si stanno avvicendando sul palco vari personaggioni del Pdl, pronti a dar lustro all’evento e prestigio. Già domenica scorsa a scaldare il pubblico ci hanno il trio delle meraviglie Bossi-Calderoli-Tremonti e il loro seguito di militanti leghisti con bandiere verdi al vento. Il programma dei giorni successivi prevede altri big del centrodestra come Matteoli, Formigoni, Bondi, Fini,  Meloni, Binetti, Rutelli.

Gli appuntamenti imperdibili, a una prima veloce lettura del programma, mi sembrano l‘"Assemblea degli omosessuali PD" (4 settembre, ore 15,00, Presiede Paola Concia. Da farci un salto solo per contare gli altri presenti) e l’incontro di wrestling del 29 agosto tra Bindi e Di Pietro. Ma sicuramente non mancano altre perle nascoste.

Il gran finale sarà l’intervista di Mentana a WV, il 6 settembre, alle 18 (orario comune a quasi tutti gli incontri con la presenza dei politici più importanti: per finire "in tempo per i tg della sera", spiegava un comunicato letto i giorni scorsi…magari un giorno il Pd capirà che quando è "il principale esponente dello schieramento avverso" a controllare la maggior parte dei tg, tra l’altro con la propria benedizione, potrebbe fare a meno di preoccuparsi della presenza delle tv).

Per quanto riguarda il resto della festa, suppongo che non ci saranno grandi modifiche rispetto agli ultimi anni (ristoranti, pub, ristoranti). Tra l’altro a Firenze c’è stato pure il bis, quest’anno, con la manifestazione di fine luglio Infortezza  (che era identica alle feste de l’Unità passate, con l’eccezione dei dibattiti. Ma qualcuno ci va ancora ai dibattiti del Pd? prendendoli sul serio, intendo).

Il programma musicale prevede alcuni concerti gratuiti (poca roba) e concerti di artisti e gruppi un po’ più importanti tutti a pagamento (prezzi non troppo esosi, se non altro: ma si tratta sempre di spazi all’aperto, è normale che i live costino meno).

L’altro giorno, sulla radio fiorentina Controradio, ho sentito uno spot pubblicitario della festa, che elencava alcuni degli allestimenti previsti all’interno della Fortezza da Basso, alcuni ospiti, alcuni dei concerti previsti. Di seguito, veniva ricordato l’appuntamento con il microfono aperto di Popolare Network (Controradio fa parte del suo circuito).
Ho trovato piuttosto esilarante il fatto che alla fine del lungo spot (non si sa se per azzeccata casualità o per scelta volontaria e perfida di una persona nel dietro le quinte) sia partita questa canzone.

Annunci

6 Responses to Il partito risulta non pervenuto

  1. ci vado domani sera, ma mi hai fato passare la voglia…

  2. fato, vabbe, maledetta tastiera di portatile tutta chiacchere e distintivo…

  3. Disorder79 says:

    Vabbè, ma in fondo sarà la solita cosa di ogni anno: volevo solo scherzare un po’ (e per contratto con me stesso devo scrivere un post ogni tot che prende in giro il Pd). Anch’io non mancherò di fare un salto qualche volta, giusto perché non c’è altro da fare in città.

    Odio, magari se riesco a passarci la serata soltanto in occasione dei concerti di Elio e Afterhours (quelli a cui spero di andare) è meglio.

  4. di la verità, mettere Rutelli e Binetti tra i big del centrodestra è stata una svista. sappiamo tutti che sono big del centro-sx (??)…
    ahahahahahahah

    Fabio

  5. utente anonimo says:

    Ridatemi la Festa dell’Umidità :-DD.
    Che tristezaaaaaaaaaaaaaaaarghhh! VOGLIO EMIGRARE SEMPRE DI PIU’

    iLLeGalLYbLonDE

  6. Disorder79 says:

    @I.B.: vabbè, ora però non è che puoi tirare il “voglio emigrare” anche per le cazzate eh :D (anche perché ahimè motivi seri invece non mancano. Tra cui anche quel che il Pd fa in Parlamento. altro che feste deprimenti!)
    …la festa-Dem è triste, ma in fondo dai ci siamo cresciuti prendendo in giro la vecchia festadellunità alla Fortezza :)

    @Fabio: piaciuta la “svista”? :D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: