Amazing Baby – Rewild

Amazing Baby: Rewild (Shangri-La Music/Cooperative Music/Self, 2009)

Smells like hipster. Difficile pensare che l’onda lunga del successo dei concittadini MGMT non abbia pesato per niente sulle sorti degli Amazing Baby, quintetto newyorkese che a poco più di un anno dalla sua formazione arriva al traguardo del primo album. Con i MGMT gli Amazing Baby hanno in comune anche l’aver sfornato, con Rewild, un debutto frizzante e festaiolo. Poi basta: perché il pop con venature electro e glam è soltanto una faccia di un disco caleidoscopico che ne offre molte altre, passando da escursioni space-rock scuola Secret Machines a pezzi epico-orchestrali alla Arcade Fire (Old Tricks In Hell), dalla psichedelia folk/etnica un po’ Led Zeppelin III (The Narwhal) a quella debitrice dell’indie americano odierno (con frequente abuso di flaminglipsing vari), dalle scorribande college rock al trip Madchester di Deerripper. Potrei descrivere Rewild (nomen omen) come un party interminabile con musica dal vivo e follie alcoliche; oppure come un’avventura nel Paese delle Meraviglie in cui fuggire dalle truppe della Regina di Cuori e trasformarsi mangiando i funghetti del Brucaliffo; o ancora come un sogno ambientato in un castello, ogni stanza del quale riserva nuovi scenari e trabocchetti. Sentite affiorare un po’ di stanchezza? Ecco, questo è anche il principale effetto collaterale dell’album, che viaggia pericolosamente sul filo del troppo tutto (influenze, strizzate d’occhio, ormoni, effetti speciali). Problema risolvibile prendendolo a piccole dosi, se non fosse che il senso di un disco come questo (privo di pezzoni come Kids) starebbe proprio nel berselo tutto d’un fiato. Insomma, un album godibile che però sfiancherà più d’uno: tanto divertimento non è per tutti.

myspace
mp3 di Smoke Bros in free downloads
il video di Headdress

[ già su http://www.vitaminic.it ]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: