L’Italia delle cento province

Ma se Tarantino portava a Palazzo Grazioli le escort, Cosentino chi ci portava?

Annunci

2 Responses to L’Italia delle cento province

  1. utente anonimo says:

    rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrRIDI CON ME!!!
    m

  2. Dis0rder says:

    Sì, e la temporanea svolta "post brevi e ridiconme" come hai visto è continuata nel post successivo :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: