Saturday night’s alright for Ponterotto

Tempo di inaugurazioni e di riaperture, anche per chi ama girare per concerti e in particolare scoprire nuove band (locali e non) che propongono pop e rock alternativo & cose affini.

Se in questa stagione abbiamo visto che il martedì vedrà protagonosta il Glue, per il sabato sera c'è intanto una preziosa riconferma a Firenze & dintorni, tra i locali che qui preferiamo (quelli che danno spazio a chi propone qualcosa di nuove piuttosto che alle cover band): il circolo Arci di Ponterotto, alle porte di Montelupo Fiorentino/Empoli.
Su Ponterotto, negli ultimi anni quasi una seconda casa per il sottoscritto, non spenderò molte altre parole, rimandandovi al post di quasi un anno fa. Quest'anno ho anche un motivo in più per essergli affezionato: è mettendo musica lì nella scorsa stagione che ho iniziato a entrare nell'ordine di idee di mettere dischi (cosa che in seguito ho avuto l'occasione di fare anche altrove).

piet_mondrianLa piccola novità di quest'anno per Ponterotto (il sottoscritto, quando ci metterà musica, non sarà più tale) è una più stretta sinergia con l'associazione La Stazione, che si dedica alla vivacizzazione della scena musicale (!) della vicina San Miniato. In pratica, oltre ai sabati di Ponterotto ci sarà anche qualche concerto/evento a San Miniato al venerdì, ad arricchire quindi l'offerta settimanale in musica della zona. Iscrivendovi alla newsletter di Ponterotto sarete informati su tutto quanto.

Per quanto riguarda i primi concerti, domani sera si apre (inizio ore 23) con i Piet Mondrian, duo lui-lei con base tra San Miniato e Fucecchio che presenterà il nuovo disco Misantropicana appena uscito per Urtovox, uno stralunato ibrido tra (!) Baustelle, Wolfango, Whites Stripes a bassa fedeltà e Offlaga Disco Pax.

Sia prima che dopo il concerto metterò anche un po' di musica io.

Piet Mondrian – Misantropicana (album streaming su Soundcloud)

Piet Mondrian – Apocalippo (mp3, su Italian Embassy)

Prossime date (ingresso è sempre gratuito con tessera Arci, le indicazioni stradali e tutto il resto lo trovate sul sito):

– sabato 23 ottobre:  Death In Plains (indietronica droni e chitarra, l'apprezzato progetto personale del cantante dei marchigiani Damien*)

sabato 30 ottobre:  Bad Apple Sons (da Firenze, vincitori Rock Contest 2008; noise-dark rock tra Birthday Party e Liars, qui parlavo di un loro concerto)

sabato 6 novembre:  IOSONOUNCANE (da Bologna, l'ultima sconvolgente uscita Trovarobato) 

Annunci

2 Responses to Saturday night’s alright for Ponterotto

  1. utente anonimo says:

    A Disordé, ma perché nun ricominci a scrive 'n po' sur blogghe…
    Basta co' sta cacata de feisbuc! Vojamo er blogghe!

  2. Dis0rder says:

    PRRRRRR.
    Se sei una delle due persone che penso io (e chi sennò!), complimenti per il credibile romanesco :P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: