Sono andato a letto tardi

Mentre il blog langue ancora nel limbo del trasferimento lento e sudato da Splinder (e non solo, spiegherò), ci sono un po’ di novità che non ho ancora riportato su queste stanche pagine. E un tot di dischi, concerti ed esperienze che mi fanno quasi tornare la voglia di scrivere.

Ma per ora, intervallo:

Annunci

One Response to Sono andato a letto tardi

  1. dis0rder says:

    (così si fa cazzo, due righe, video e via, impara dai tumbleristi dell’ultim’ora. mica i pipponi che hai intenzione di riportare in auge…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: