L’Isola delle Zucchine (file under:

Ieri sera. Tv accesa sull’interminabile e insostenibile puntata finale del più noto reality del momento, che segui distrattamente mentre fai altro.

A un certo punto delle note familiari di pianoforte destano la tua attenzione.
Ti giri e c’è la solita clip piagnona, col figlio della vip di turno che saluta mammà.

In sottofondo, l’intro di Mellon Collie And The Infinite Sadness.

[E qui, a essere di quelli che conoscono e usano le faccine, ci starebbe quella con la lacrimuccia.]

Annunci

6 Responses to L’Isola delle Zucchine (file under:

  1. AnelliDiFumo says:

    Piace tanto anche a me, quel doppio disco.

  2. Alex_Vr says:

    grazie al cielo ho perso tutta “L’isola dei Famosi” (“perso”? Ci ho guadagnato…) ;-)

  3. Disorder79 says:

    Anelli: a me sentirlo in un programma del genere ha fatto sentire invecchiatissimo, perchè significa che qualcuno degli autori è della nostra generazione e ha pensato di ripescare quelle note..Avrei preferito non lo facesse.

    Alex: ma dai, era anche corta come puntata :D

  4. AnelliDiFumo says:

    Darling, sarà sempre peggio: più si invecchia più nostri bravi coetanei metteranno le nostre canzoni in sottofondo di servizi sportivi o telegiornalistici.

  5. bonyfingers says:

    oddio, quella parte di programma l’ho persa !_! (per fortuna?)

  6. Disorder79 says:

    bonyfingers: fortuna, fortuna :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: